Come partecipare

Ci sono diversi modi per partecipare alla vita associativa di Prati-Care onlus:

Donare un po’ del proprio tempo per condividere le attività dell’associazione diventando soci, facendo richiesta (vedi contatti) compilando il modulo allegato.

Ad esempio è possibile partecipare alla quotidiana (ogni socio dedica un giorno della settimana o anche solo occasionalmente, quando può) raccolta di cibo presso esercizi convenzionati e distribuzione a famiglie bisognose.
Cogliamo l’occasione per ringraziare il Bar dell’Università, Corso Marconi angolo Via Madama Cristina, e la panetteria di Antonio Cipriano a Pecetto

IMG-20160308-WA0077IMG-20150519-WA0000

Donare denaro o alimenti (in particolare se si ha un esercizio commerciale e si desidera donare l’invenduto deperibile a fine giornata) o vestiti o altro, es. passeggini o libri scolastici usati, cancelleria, vestiario e scarpe in buone condizioni, cibo ben confezionato e a lunga conservazione, all’indirizzo : PRATI-CARE c/o Annamaria Fantauzzi, via THONON 6, 10126 Torino, preavvertendo dell’invio del pacco presso [email protected] oppure [email protected] oppure tel. +39 338 670 2284

Aiuti economici tramite offerta in denaro contante (se raggiungibile personalmente ) oppure tramite bonifico bancario (IBAN IT32 V033 5901 6001 0000 0076 859), specificando sempre la causale desiderata. Le donazioni sono detraibili dalle imposte sui redditi.

Presso l’Ospedale Mauriziano di Torino, reparto di onco-ematologia, è da poco iniziato progetto “PratiCare la vita”, primo esempio italiano: organizzazione di attività di intrattenimento e di care a pazienti durante la somministrazione della chemioterapia, attraverso giochi interattivi, musicoterapia, arte-terapia, lettura di quotidiani, libri, barzellette e medicina narrativa (turni ore 10:00-12:30 e 14:00-16:30). Chiunque voglia partecipare, può contattare Annamaria se seriamente motivati a un’attività che richiede predisposizione e forza psicologica.

IMG-20160523-WA0008 IMG-20160523-WA0006 IMG-20160523-WA0005

Partecipare alle missioni in Kenya e Senegal

_CMG4361-1280

In particolare la Pouponnière di M’bour, l’orfanotrofio con cui abbiamo un rapporto di collaborazione pluriennale, si trova attualmente in gravi difficoltà finanziarie. Anche quest’anno i nostri soci e e altri andranno ad aiutare la pouponnière portando non solo il proprio lavoro e materiale di prima necessità ma anche un contributo finanziario.

Non sono richieste speciali abilità per partire in una “missione” di due o tre settimane, ognuno verrà messo in grado di dare una mano. Prima di partire si consiglia di seguire dei corsi serali gratuiti di Francese, Wolof (lingua del Senegal), pronto soccorso, oganizzati dalla nostra associazione.

Un’altra possibilità di aiutare PratiCare e soprattutto chi PratiCare aiuta è donare il 5 per mille della dichiarazione dei redditi indicando il codice fiscale 97767990019

Un’altra possibilità è adottare a distanza un bambino, come ad esempio, Denis:

denisDenis Murithi ha 14 anni e vive a Nanyuki, in Kenya. E’ orfano e viveva nel centro di riabilitazione per ragazzi abbandonati (CEDIC). Ora vive con George, che lavora al CEDIC, e la sua famiglia. George ha pagato le spese per la scuola di Denis per il 2014, che ha conseguito 340 punti su 500, ma ha anche i suoi figli, per cui chiede se qualcuno può contribuire alle spese per l’anno scolastico che inizia il 10 marzo 2015, che ammontano a 350 euro, con l’intento che Denis realizzi il suo sogno di diventare un dottore.

 

 

2 pensieri su “Come partecipare

  1. completo e stimolante, ho sentito una presentazione appassionante della vostra attivita’ alla giornata di Natale di Come Noi il 26 novembre al Sociale e mi interessa seguire le vostre attivita’ non so ancora in quale modo germana

Lascia un Commento