Sicilia

Le missioni in Sicilia consistono nel collaborare con e nei centri di accoglienza per rifugiati politici e richiedenti asilo, con attività ludico ricreative, assistenza psicologica e formazione di base. Si interagisce con gli ospiti soprattutto per far rielaborare il trauma del processo migratorio e per permettere nuovi percorsi di integrazione con e nella società italiana.
Le destinazioni sono:

  • Ragusa presso lo Sprar di migranti maggiorenni
  • Trapani (Bonagia, frazione di Valderice) presso Cas e Sprar di ragazzi maggiorenni e minorenni (cooperativa Badia Grande)
  • Siracusa presso un centro di accoglienza per minorenni vittime di tratta e centro di ragazzi minorenni
Per queste missioni è necessario essere iscritti all’associazione (clicca qui). Non sono richieste abilità particolari oltre ad essere maggiorenni; può essere di aiuto la conoscenza di una lingua straniera.
Le partenze avvengono durante tutto l’anno in coppia o piccoli gruppi (4-6 persone) per un periodo di 2 settimane circa.
Prima delle partenze verranno organizzati brevi corsi di preparazione per cui è richiesta la partecipazione.
L’unico costo da sostenere è quello per il biglietto aereo, in quanto vitto e alloggio vengono forniti dalla Fondazione San Giovanni.

IMG-20160530-WA0016 IMG-20160530-WA0014 IMG-20160530-WA0013 FB_IMG_1452004538812 FB_IMG_1452004589796 FB_IMG_1452004607969 FB_IMG_1452004503605 FB_IMG_1452004441791 IMG-20151218-WA0012 IMG-20151218-WA0013 IMG-20151218-WA0011

Prati-Care sta lavorando alla formazione di due Summer School, da cui ricavare crediti formativi, nel periodo tra fine giugno e fine agosto, che comprenderà lezioni etnografiche.

 

 

 

 

Lascia un commento

Back to top